Rugby: Due Principati altro stop, trionfa San Giorgio

Rugby: Due Principati altro stop, trionfa San Giorgio

Commenta per primo!

Seconda sconfitta stagionale, seconda consecutiva in trasferta, per il Rugby Due Principati che cede il passo al San Giorgio del Sannio, uscendo sconfitto dal Comunale di Calvi, con il punteggio di 26-8, due mete trasformate e quattro calci piazzati per i Dragoni sanniti, contro una non trasformata ed un calcio per i Principi. Il risultato, in parte interpreta l’esatta analisi del match, che ha visto una leggera supremazia dei padroni di casa nei momenti topici dell’incontro, dove con maggior esperienza e un pizzico in più di lucidità son riusciti a prevalere contro i primi della classe. Come detto in settimana, gli avversari odierni, senza la penalità di -4, per il mancato adempimento delle juniores dello scorso anno, e senza il pasticcio combinato alla prima giornata, quando vinsero contro lo Spartacus(29-5) – vittoria poi decretata in sconfitta dal giudice sportivo, per aver schierato in campo un’atleta non tesserato, gesto punito da un ulteriore penalità di -4 – classifica alla mano avrebbero un solo punto in meno della franchigia irpino/salernitana, quindi la sconfitta di domenica rende meno amaro il boccone da digerire per il sodalizio del Presidente Sbozza. La gara è stata molto combattuta, a tratti spigolosa, molti gli errori da ambo le parti, la maggior vigoria dei padroni di casa, si è spesso trasformata in un’esasperata provocazione ai verde/granata che spesso son caduti nella trappola, giocando in maniera nervosa e poco costruttiva, i quattro cartellini gialli(tre ai locali uno agli ospiti) confermano il tutto. La vetta per ora vede i Principi al primo posto, che hanno ora solo tre punti di vantaggio dalla seconda che si conferma la Pol.Sarnese, più nove dall’Acli Campobasso più dieci dal San Giorgio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy