Calcio a 5 femminile – L’Irpinia Sport torna a sorridere: battuta Calvi

Calcio a 5 femminile – L’Irpinia Sport torna a sorridere: battuta Calvi

Commenta per primo!

Finisce in bellezza il 2015 per le ragazze dell’ Irpinia Sport che battono facilmente il Calvi  con il punteggio di 9 a 5 e cosi’ le “lupacchiotte” salgono a nove punti, quinto posto in classifica. Il Calvi rimane in coda classifica al “ palo “ con zero punti. Il calvi parte bene meglio delle padroni di casa e solo grazie alla fortuna e alla bravura della retroguardia che il Calvi non passa in vantaggio. Passa in vantaggio però la squadra di casa con Pinto con un’ azione del tutto personale al 10 minuto, passano nemmeno due minuti che c’è la doppietta personale di Pinto, infine al 15′ minuto è la Benevento a mettere a segno il terzo goal della partita. Accorcia le distanza Aversano al 17′ minuto con un bel tiro dal limite dell’area ma al 20′ e al 26′ minuto la solita Pinto mette a segno il quarto e il quinto goal che permettono alle ragazze di mister Petracca di chiudere la prima frazione sul 5 a 1.

Le “ lupacchiotte “ iniziano meglio l inizio la seconda frazione della prima con triangolazioni veloci e passaggi di prima che permettano alla Del Papato, con un tiro rasoterra e all’angolino, e alla Serino con una scivolata che anticipa il portiere di mettere in “ cassaforte “ il risultato sul 7 a 1.

Qui le biancoverdi mollano un po’ e le ragazze del Calvi in poco piu di dieci minuti fanno quattro reti (un autogoal di Cristiano, due goal di Aversano e un goal di Francesca Daniela ).

Con la paura e il timore di essere recuperate le irpine  si rimettono in moto e chiudono con la solita Pinto che ne mette altre due, sei in questa partita, che permettono di concludere la partita con il risultato di nove a cinque.

Adesso c’è la pausa natalizia e l’ Irpinia Sport deve affrontare due partite in trasferta il 10 e il 17 gennaio con il Real Macerata e il Royal Teverola. Il Presidente Pastore commenta così la prestazione delle sue ragazze: “Sono soddisfatto di questo inizio campionato, tre partite vinte e due sconfitte, di cui una immeritata per il gioco espresso. Ringrazio e sono orgoglioso delle atlete che ad ogni partita e ad ogni allenamento danno l anima. Ringrazio lo staff tecnico e i dirigenti per l’ amore, il sostegno e l’ aiuto che stanno dando alla società per farla crescere in quantità e in qualità. Con questo auguro a tutti gli amanti del futsal e calcio femminile buone feste con la speranza e la voglia di un 2016 ricco di vittorie.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy