Il Coni premia le eccellenze del taekwondo irpino

Il Coni premia le eccellenze del taekwondo irpino

Commenta per primo!

Si è svolta la Cerimonia di Premiazione delle Benemerenze Sportive 2015 del Coni provinciale di Avellino. L’evento è stato caratterizzato dalla presenza di autorità locali e regionali: dal presidente del Coni Regionale Cosimo Sibilia al membro della giunta nazionale del medesimo ente Nello Talento, al vicepresidente campano Coni Matteo Autuori passando per il vice sindaco Maria Elena laverone, agli assessori Marco Cillo, Geppino Giacobbe, Ugo Tommasone, al presidente dell’Ordine degli Architetti Fulvio Fratemali e quello degli Ingegneri Antonio Fasulo, ai presidenti di numerose federazioni sportive.
Molteplici le discipline che hanno animato la lunga cerimonia di premiazione che ha visto oltre sessanta personalità della provincia irpina ricevere il riconoscimento per quanto svolto in ciascuna disciplina praticata.
A mettersi ancora una volta in evidenza è stata anche l’A.S.D. Accademia del Taekwondo guidata dal Maestro Gianluca D’Alessandro, facente parte della Fita, che ha visto i successi di Lorenzo lacovelli  (PluriCampione Italiano Universitario categoria ed atleta azzurro per i mondiali Universitari in Korea), Cristian Capone (3° classificato Campionato italiano Junior categoria 45 kg) e Adolfo Bilotta (3° classificato Campionato Italiano junior categoria 45 kg).  Risultati che hanno permesso alla prestigiosa scuola Irpina di ricevere ben tre targhe per le benemerenze del CONI provinciale per la scorsa stagione sportiva.  A questi vanno aggiunti i risultati nazionali degli altri atleti del M° D’Alessandro, il quale nella scorsa stagione sono saliti sul podio nazionale nella categoria Cadetti. Per loro le benemerenze del CONI provinciale non sono arrivate in quanto non ancora 15enni, quindi il M° D’Alessandro coadiuvato dal delegato CONI Avellino hanno organizzato una premiazione nell’ambito degli esami sociali dell’Accademia del taekwondo By team D’Alessandro. Infatti il giorno Sabato 19 Dicembre presso la Palestra della scuola Media Raffaele Masi di Atripalda, al cospetto di quasi 300 persone, il Delegato CONI Avellino, Prof. Giuseppe Saviano ha consegnato personalmente le targhe agli atleti: Pilunni Pietro, per il BRONZO conquistato ai campionati Italiani Cadetti 2015, a Carlo Fina per la medaglia d’Argento cadetti  e ad Alessandro Pilunni per il BRONZO in coppa Italia sempre nella stagione 2015. Quindi ben sei atleti e tutti Made in “Accademia del Taekwondo M° D’Alessandro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy