Calcio a 5 femminile: l’Irpinia Sport fa doppietta di vittorie

Calcio a 5 femminile: l’Irpinia Sport fa doppietta di vittorie

La squadra del presidente Pastore ripartirà in campionato dopo la sosta di Pasqua

Si sono disputate, prima della pausa delle rappresentative e della settimana di pasqua, due partite (una mercoledì e l’altra sabato scorsa) valevoli per la sesta e la settima giornata di ritorno del campionato di calcio a 5 femminile presso la tendo struttura del campo coni di Avellino. Mercoledì contro la Real Maceratese e sabato contro il Royal Teverola, tutte due partite vinte dalle lupacchiotte dell’ Irpinia Sport.

La mattatrice della serata è stata la Esposito che con i suoi 3 goal ha tagliato come il “ burro “ la difesa delle casertane. Gli altri quattro goal sono stati siglati dalla Pinto che consolida il suo primo posto nella classifica marcatori. Primi dieci minuti di marca biancoverde. Esposito e due goal della Pinto portano il risultato sul tre a zero. Accorcia le distanze Villano. Secondo tempo altre doppietta della Esposito e della Pinto che portano il risultato sul 7 a 1. Nel finale calcio di rigore siglata da Finestra e di nuovo Villano portano il risultato definitivo sul 7 a 3.

L’ altra partita come ospite c’è il Royal Teverola. Primo tempo finito con il punteggio di 2 a 0 grazie alla doppietta della Pinto. Le Irpine giostrano bene la palla, cercando di agire in contro-piede, difendendosi nella propria metà campo. La prima rete è frutto di un azione solitaria della Pinto, la seconda su proposta della Mazza che con un lancio millimetrico mette a tu per tu la Pinto con il portiere Perrotta che nulla può fare. Il secondo tempo le irpine sono molto aggressive, e producono nei primi minuti il terzo goal della solita Pinto. Accorcia le distanze Menditto con un tiro a volo di destro al limite dell’ area. Le avellinesi, però al 15′ e al 20′ minuto chiudono la gara. De vito dalla distanza con un destro preciso nell’ angolino e la Pinto, dopo un passaggio di Del Papato portano il risultato sul definitivo 5 a 1.

Il presidente Pastore è soddisfatto a fine gara: “Due belle vittorie che ci permettono di essere sempre lì al terzo posto. Ormai le inseguitrici solo lontane perché hanno molti punti distanza, quindi aritmeticamente il terzo posto è nostro. Però non ci dobbiamo fermare. Manca solo una partita e vogliamo chiudere in bellezza questo campionato che le ragazze hanno svolto egregiamente”.

Prossima sfida, quindi il 3 aprile 2016, dopo le festività di pasqua a Maddaloni contro le due torri, terz’ultima in classifica ma con ottimi elementi in rosa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy