Calcio a 5: Real Cesinali, c’è l’addio di Nenè Ciabatta

Calcio a 5: Real Cesinali, c’è l’addio di Nenè Ciabatta

Fulmine a ciel sereno in casa Real Cesinali, compagine irpina terza in classifica nel campionato di serie C1. Nella giornata di ieri, infatti, è arrivato l’addio del pivot Giacomo Ciabatta, uno dei perni del sodalizio di mister Barbato.
«Una ferita che non si rimargina, non mi interessa più restare a certe condizioni, manca soprattutto l’entusiasmo e le promesse. Le parole si mantengono, io mercenario? Di sicuro non sono mai sceso in campo senza sudare».
Queste le parole segnate da tanta amarezza da parte del calcettista che lascia la propria squadra terza in classifica e ancora in corsa peri playoff.
Sempre nella giornata di ieri è arrivata la replica della società nelle parole di Saverio Nunziata al portale specializzato Campaniagol: «Anzitutto vogliamo precisare che sono stati onorati tutti gli impegni presi finora con l’intera rosa. Una squadra costruita per vincere, che nel corso della stagione ha subito due cambi in panchina, forse avremmo dovuto scegliere dei tagli già a dicembre per dare una sterzata decisiva. Nenè? La verità la sappiamo entrambi, l’impegno profuso non è stato pari alle aspettative. Abbiamo deciso drasticamente per affrontare al meglio queste ultime due giornate: vogliamo vedere il carattere della squadra»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy