Gli Amatori della Bici divisi tra isole, Napoli e Cilento

Gli Amatori della Bici divisi tra isole, Napoli e Cilento

Nuovo appuntamento nel fine settimana per il team atripaldese

Il fine settimana appena conclusosi ha visto disputarsi, nel panorama regionale del ciclismo amatoriale, numerose gare.

Tra esse, su tutte, spiccava la Granfondo di Ischia, che prevedeva tre giri dell’isola napoletana. Sui 100 km del percorso si sono sfidanti circa 500 atleti, tra cui Alex Frongillo e Celestino Basile del Circolo Amatori della Bici di Atripalda.

Il giorno precedente, sempre in provincia di Napoli, a Cardito, si è svolto il consueto circuito cittadino che ha visto primeggiare Antonio Minichino, oramai indiscusso re delle volate in Campania. Sul percorso molto tecnico, tortuoso ed a tratti pavimentato, ha iniziato la sua stagione agonistica anche Emilio Aquino, altro atleta simbolo del sodalizio atripaldese.

Più a sud, in provincia di Salerno, a Polla, si è svolto il Campionato Intersud ACLI che ha visto sfidarsi circa 150 atleti su di un percorso di 22 km da ripetere 5 volte.

La gara conclusasi in volata (con una media di 42 km/h) ha visto primeggiare Salerno su Gallo.

Anche in questa occasione il team giallo-fluo è stato rappresentato da due alfieri: Antonio De Pascale e Ubaldo Acone. A quest’ultimo, in particolare va un grande elogio per la condotta di gara. Nonostante la poca esperienza nelle corse a circuito ha sfoggiato grande carattere imprimendo spesso il ritmo al gruppo dei migliori e soprattutto organizzando la fuga di giornata che solo per poco non è andata a buon fine. Con questi auspici il Circolo Amatori della Bici da appuntamento agli appassionati delle ruote veloci domenica prossima, nei pressi dello Stadio Arechi di Salerno, per il Trofeo Ugolino. In tale occasione, per la prima volta nella stagione, il sodalizio atripaldese potrà schierare i suoi atleti, tutti nella stessa gara.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy