Il San Tommaso non ce la fa, ko (2-4) al “Roca” contro il San Giorgio di Maradona junior

Il San Tommaso non ce la fa, ko (2-4) al “Roca” contro il San Giorgio di Maradona junior

SAN TOMMASO: Boglione, Romano (67’ gaeta), Del Sorbo (55’ De Nardo), Tornatore (67’ Iennece), Nergamino, Maccia, Renza, Fischetta, Di Gianni (70’ Penna), Giannattasio, Barletta a disp: Di Benedetto, Marzullo, Saveriano All: Buonomo

SAN GIORGIO: De Santis, Pane, Scognamiglio, Rigotti, Punzo, Giliberti D., Migliaccio, Casolaro, Di Tommaso,Rossi, Viscovo a disp: Giliberti P., Acampora, Veneruso, Tezzi, Olivazzi, Benedetto, Madonna All: Maradona jr.

ARBITRO: Aiello di Castellammare di Stabia.

MARCATORI: 18’ e 80’ Giannattasio (S.T.), 26’ Viscovo, 50’ Rossi, 56’ Scognamiglio (rig.), 67’ Di Tommaso

NOTE: spettatori 300 circa con una cinquantina venuti da San Giorgio

ESPULSO: Fischetti del San Tommaso per doppia ammonizione Avellino

AVELLINO – Passa il San Giorgio. Al “Roca” ma oggi la decisione della Figc potrebbe ripescare i ragazzi di Buonomo vista la buona posizione nella Coppa Disciplina. Davanti ad una cornice di pubblico importante, i ragazzi avellinesi tengono testa a quelli di Diego armando Maradona junior solo per un tempo. Da segnalare un arbitraggio non all’altezza del signor Aiello di Castallammare. San Tommaso in vantaggio grazie alla punizione di Giannattasio. Vantaggio però illusorio perchè bastano sei minuti ai partenopei per pareggiare. Azione travolgente di Viscovo che si beve tutta la difesa irpina e a tu per tu con Boglione non sbaglia. Galvanizzati dal gol, i napoletano vanno vicino al bis con Di Tommaso che tutto solo dalla destra calcia a lato. Nella ripresa, i verdi partono forte e solo un salvataggio sulla linea nega a Di Gianni la rete del nuovo sorpasso. Sul capovolgimento di fronte passano gli ospiti con Rossi bravo a trafiggere Boglione dopo una corta respinta. Al 56’ Fischetti commette un fallo in area su Viscovo molto dubbio, per Aiello è rigore e secondo giallo per il centrocampista di Buonomo. Scavetto di Scognamiglio e palla sotto la tarversa. Di Tommaso in contropiede in diagonale chiude la contesa. A dieci dal termine Giannattasio segna su rigore ma non basta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy