Karate – Gli Allievi Cesam a lezione col Maestro Naito

Karate – Gli Allievi Cesam a lezione col Maestro Naito

Il 24 e il 25 maggio 2015 si e’ svolto a San Severo (Foggia), organizzato dal m° Cantiello Michele responsabile j.k.a. della puglia, uno stage tecnico con il “grande” m° Naito.

Naito nasce a Shizuoka il 17/10/1948 e nel 1964 inizia la pratica del karate e nel 1968 diventa 1°dan e nel 1970 vince il campionato universitario nazionale. Dal 1973 al 1976 si e’ sempre classificato nei primi posti dei diversi campionati giapponesi. Nel 1975 consegue la qualifica di istruttore e di arbitro internazionale. Nel 1977 consegue la qualifica di “maestro” e nel 1996 diventa 8° dan. nel 2004 fonda la j.k.a. italia riuscendo a creare un gruppo di alto livello. Ottimo esecutore di kata, massimo esponente in italia e tra i migliori al mondo nel kumite. Attualmente insegna al fujiyama di Milano una delle piu’ prestigiose societa’ italiane.

Allo stage era presente un folto gruppo di atleti del Cesam Avellino capitanati come sempre dal maestro Fattorello Fortunato.

Il m° Naito ha saputo galvanizzare tutti gli allievi presenti con tecniche complesse di kihon che hanno messo in evidenza l’uso della velocita’ e della potenza, poi kihon ippon kumite, ju ippon kumite e kata, tutto nel rispetto della tradizionalita’ come e’ nello stile della j.k.a. italia.

Infine il m° Naito e’ stato insignito alla carriera dal m° Fattorello Fortunato, responsabile tecnico u.s. acli campanie si sono gettate le basi per una futura collaborazione tra l’u.s. acli e la j.k.a. italia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy