NEW SPORTING INN di Ariano Irpino: ottimi piazzamenti a Pagani per Andreottola e Papaleo

NEW SPORTING INN di Ariano Irpino: ottimi piazzamenti a Pagani per Andreottola e Papaleo

Commenta per primo!

Domenica 20 Dicembre 2015 presso la Piscina del Centro Sportivo Diver’s Drive Fitness Club di Pagani (SA) si è svolta un’importante manifestazione sportiva denominata “ 2 Sprint di Natale” del Circuito Master in vasca, siglata Federazione Italiana Nuoto. Numerosissimi gli atleti presenti divisi per categorie che comprendono sportivi che vanno dagli Under 20 agli Over 60. Clima natalizio scaldato da un livello tecnico decisamente elevato e da un numero cospicuo di partecipanti appartenenti alle migliori società sportive secondo le consuete modalità richieste dal nuoto federale. Le specialità in gara riguardavano lo stile libero e il delfino. Ritmi sostenuti a partire dal riscaldamento iniziato alle ore 9.00. La Società sportiva “New Sporting Inn” di Ariano Irpino, diretta da Manuela Puopolo e Fausto Acernese, ha partecipato con tre atleti conseguendo subito ottimi piazzamenti: due primi posti e un terzo posto decisamente meritati. Gradino più alto del podio per Giulia Andreottola, categoria Under 20 femminile nei 50 mt SL e nei 50 mt. FA. Terzo posto per Gregorio Carmine Papaleo, categoria Under 20 maschile nei 50 mt. FA. Ottima la prestazione di Francesco Guardabascio, categoria Under 20 maschile nei 50 mt SL.

Risultati raggiunti veramente con grande spirito agonistico che premiano il lavoro magistralmente svolto dal giovanissimo tecnico Mario Altavilla, che ha insegnato ai giovani la dignità del sacrificio, il valore della sana competizione sportiva, la tattica dell’attesa e la fatica degli allenamenti continui e costanti, che non lasciano spazio a delusioni e sono sempre in perfetta linea con i programmi federali. Anni di lavoro e precisione certosina unite a capacità e attitudini portano sempre ai giusti meriti. Itinerari ambiziosi per il team del Tricolle che sarà impegnato almeno in una competizione a cadenza mensile. Ulteriore novità di questo anno è la specialità del nuoto pinnato che vedrà un raddoppiarsi di appuntamenti agonistici. Atleti e tecnico sempre pronti per i prossimi eventi uniti dal consueto spirito competitivo che li contraddistingue, improntato ai più sani valori della lealtà e dell’impegno continuo e costante.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy