Basket/D – Il Cab Solofra si rinforza sul perimetro: ritorna Paolo Cantelmo

Basket/D – Il Cab Solofra si rinforza sul perimetro: ritorna Paolo Cantelmo

Commenta per primo!

Il Cab Solofra ufficializza l’accordo per la stagione 2015 -2016 con Paolo Cantelmo. Play – guardia alto 185 centimetri, nato a Napoli il 17 gennaio 1986 si è formato nel settore giovanile della Vito Lepore. Cantelmo fa il suo esordio con la formazione avellinese in serie C2 nella stagione 2004- 2005. Nell’annata successiva disputa il torneo di C2 con la casacca della Vito Lepore e contemporaneamente viene convocato nella prima squadra dell’Air Avellino, allenata da coach Andrea Capobianco. Con la Scandone colleziona due presenze. Nella stagione 2006- 2007 viene ingaggiato dalla Folgore Nocera impegnata nel campionato di serie C1. L’anno seguente disputa ventidue gare con la maglia del Cab Solofra, allora disputante il torneo di serie C2. Nella stagione 2009-2010 il nuovo play-guardia gialloblu milita in serie D con la Polisportiva Abatese dove realizza 11,9 punti di media. Nelle annate 2009-2010 e 2010-2011 Cantelmo gioca il campionato di Promozione agli ordini di Antonio Abbandonato, coach della Pallacanestro Atripalda. Nel suo passato si conta l’esperienza anche al Basket Baiano (serie C2). Dal 2012 al 2014 ha giocato in serie D col Cab Solofra, raggiungendo due semifinali playoff. Ottime capacità di tiro ma anche importanti doti di regia e di avvicinamento a canestro le qualità del neo arrivato in casa Cab Solofra. Cantelmo si appresta a vivere la terza esperienza con la canotta gialloblu: “Sono felice di essere ritornato, so cosa significhi giocare per il Cab – è il pensiero del diretto interessato che lo scorso anno si è diviso tra Basket Bellizzi in serie C e Roccarainola in serie D – Mi ha stimolato non poco il progetto di coach Iannaccone che già conoscevo per averci giocato insieme. Della squadra non ho bisogno di presentazioni perché sono tutti amici. Per il Cab Solofra non sarà facile ripetersi ma proveremo a migliorare quanto di buono è stato fatto l’anno scorso.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy