Basket/D: Saviano si conferma tabù per il Cab Solofra

Basket/D: Saviano si conferma tabù per il Cab Solofra

Gialloblu sconfitti sul parquet dei vesuviani

Si conferma stregato il campo dell’Aster Saviano per il Cab Solofra che rimedia la terza sconfitta in altrettanti incontri sul parquet Nolano. I gialloblu vengono sconfitti per 71-62 dal team di coach Cremato. Una sconfitta per i gialloblu che arriva nelle prima di due trasferte consecutive che attendono il team di coach Iannaccone (domenica prossima si andrà a Torre Annunziata). Gli irpini, privi di Cantelmo fermato dalla febbre, scendono al quarto posto in classifica in virtù del successo di Santa Maria a Vico contro la Meomartini. Il match ha registrato un buon avvio degli ospiti ma il tutto è stato sprecato nel quarto periodo quando l’Aster comincia a girare in attacco e battere a suon di triple (ben sette) la difesa a zona dei solofrani. Coppola e compagni si fanno cogliere impreparati anche sulle numerose ripartenze degli uomini di Cremato che possono così festeggiare al suono della sirena finale e avvicinarsi così alla zona playoff con 24 punti in cascina.

Aster Saviano: Rossi 4, Cipollaro 16, Scognamiglio 16, Napolitano 10, Pace 17, Cirillo 5, Brachi 3, Cremato, De Falco, Panico. All.: Cremato

Cab Solofra: D’Argenio 9, Napodano 11, Esposito 10, Coppola 15, Di Lauro 3, Iannicelli 10, Ferrara 2, Izzo 2, Pergolese, Tammaro n..e. All.: Iannaccone

Arbitri: Femminella G., Femminella F.

Parziali: 14-16,29-31,50-49.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy