Basket/D: Saviano si conferma tabù per il Cab Solofra

Basket/D: Saviano si conferma tabù per il Cab Solofra

Gialloblu sconfitti sul parquet dei vesuviani

di Davide Baselice, @davidebaselice

Si conferma stregato il campo dell’Aster Saviano per il Cab Solofra che rimedia la terza sconfitta in altrettanti incontri sul parquet Nolano. I gialloblu vengono sconfitti per 71-62 dal team di coach Cremato. Una sconfitta per i gialloblu che arriva nelle prima di due trasferte consecutive che attendono il team di coach Iannaccone (domenica prossima si andrà a Torre Annunziata). Gli irpini, privi di Cantelmo fermato dalla febbre, scendono al quarto posto in classifica in virtù del successo di Santa Maria a Vico contro la Meomartini. Il match ha registrato un buon avvio degli ospiti ma il tutto è stato sprecato nel quarto periodo quando l’Aster comincia a girare in attacco e battere a suon di triple (ben sette) la difesa a zona dei solofrani. Coppola e compagni si fanno cogliere impreparati anche sulle numerose ripartenze degli uomini di Cremato che possono così festeggiare al suono della sirena finale e avvicinarsi così alla zona playoff con 24 punti in cascina.

Aster Saviano: Rossi 4, Cipollaro 16, Scognamiglio 16, Napolitano 10, Pace 17, Cirillo 5, Brachi 3, Cremato, De Falco, Panico. All.: Cremato

Cab Solofra: D’Argenio 9, Napodano 11, Esposito 10, Coppola 15, Di Lauro 3, Iannicelli 10, Ferrara 2, Izzo 2, Pergolese, Tammaro n..e. All.: Iannaccone

Arbitri: Femminella G., Femminella F.

Parziali: 14-16,29-31,50-49.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy