Il Cab Solofra centra il bis: schiantata la Meomartini Benevento

Il Cab Solofra centra il bis: schiantata la Meomartini Benevento

Commenta per primo!

Seconda vittoria consecutiva per il Cab Solofra che nell’undicesima giornata travolge a domicilio 84 – 51 la Meomartini Benevento dando così seguito al successo a Secondigliano. I conciari proseguono la scalata alla vetta, blindando il terzo posto in classifica.

Tripla da una parte, tripla dall’altra.  E’ un avvio equilibrato quello che  caratterizza i primi due minuti di gioco. Gli ospiti provano a mettere il naso avanti in due circostanze ma il Cab é abile a rimettere il naso avanti col gioco da tre punti siglato da Coppola che vale l’8-5. Si fa sentire anche il rientrante Vincenzo Di Lauro (assente per squalifica nelle ultimi due uscite  di campionato) che  piazza indisturbato prima la tripla del 13-7 e successivamente  colpisce dall’ angolo. E’ il primo vero tentativo di fuga dei padroni di casa che viene  parzialmente annullato  dal contropiede solitario chiuso da Iarriccio. Di Lauro entra definitivamente in gara  col settimo punto consecutivo; Cantelmo dall’angolo regala il +12 (21-9).Tipaldi prova a schiarire le idee ai suoi in visibile difficoltà nell’attaccare la zona gialloblu. Il minuto tecnico produce un 4-0 ospite ma Solofra chiude avanti di dieci lunghezze all’intervallo.

Coach Iannaccone lancia sul parquet Iannicelli e Gasparri con quest’ultimo schierato da 4 tattico. Partenza sprint  per la Meomartini che alza il volume difensivo e riesce a rosicchiare qualche punto sul tabellone grazie alla grinta e l’energia di Iarriccio e Tulimieri.  Benevento potrebbe accorciare ulteriormente le distanze ma la mira al tiro é imprecisa. A smuovere il punteggio per i conciari sono capitan Esposito e Iannicelli (32-23 al 16′). Col trascorrere dei minuti le percentuali al tiro continuano a calare e ne approfittano i sanniti che si riportano sul -4 col lay up vincente di Tulimiero. La replica del Cab passa per D’Argenio e Gasparri (37-29) che riesce a controllare la sfuriata avversaria.

Al rientro dagli spogliatoi Solofra parte con un 9-2 di parziale che aggiorna il massimo vantaggio sul +16 (46-30)  chiuso dalla tabella di Esposito. La zone press della Meomartini viene punita dal secondo canestro dall’angolo di Cantelmo che scava l’ennesimo solco nel punteggio parziale. Di Lauro  e Coppola portano a 22 i punti di vantaggio. I viaggianti si consolante con la tripla di Iarriccio (54-37).

Lo slalom in palleggio di Cantelmo delizia la platea dei presenti e porta a sessantaquattro i punti  del Cab dopo due giri di lancette del quarto periodo. Ritorna a segnare anche Iannicelli in una serata non esaltante a dalla lunga distanza.  Il Cab archivia definitivamente la pratica con sette minuti di anticipo al suono della sirena finale, toccando anche il +37 (79-42). Da registrare il debutto del classe 2000 Michael Maffei.  Ultimo impegno del 2015 sarà la trasferta a Parete in programma domenica prossima alle ore 18:30.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy