Futsal – Victor Mello non basta. Finisce 2-2 tra Sandro Abate e Aniene. Ritorno a Pratola Serra decisivo per la finale

Futsal – Victor Mello non basta. Finisce 2-2 tra Sandro Abate e Aniene. Ritorno a Pratola Serra decisivo per la finale

Termina in parità l’andata della semifinale di playoff per l’accesso in A1 di futsal

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Finisce 2-2 l’andata della semifinale playoff di A2, tra Virtus Aniene e Sandro Abate. Una gara combattuta fino alla fine, con gli ospiti a crederci di più nel finale, ma fermati anche dalla sfortuna, visto che gli irpini hanno colto 3 legni.

Una Sandro Abate che si presentava all’appuntamento con diverse defezioni: 3 squalificati (Fantacele, Schinninà e Mello) e reduce dallo schiaffone della gara con il CMB, che qualche ripercussione poteva ancora portare. La squadra, affidata a Comella, dopo l’addio a Nuccorini, ha invece interpretato bene il match e recrimina per il risultato che avrebbe potuto premiarli.

A passare in vantaggio i romani, dopo pochi minuti. Poi buona la reazione della Sandro Abate che pareggiava con Victor Mello con un tiro da fuori di sinistro deviato dal palo in rete. Dopo pochi minuti Sandro Abate addirittura avanti sul 2-1 con lo stesso Victor Mello, autore della doppietta. Si andava all’intervallo sul 2-1 per la squadra di Comella.

Nella ripresa, Sandro Abate in controllo ma sciupona, e allora l’Aniene perveniva al pareggio a 5′ dalla fine, imponendo il risultato sul 2-2. Tutto in parità dunque, a Pratola Serra chi vince va in finale. Un nuovo pareggio vorrebbe dire rigori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy