Calcio Eccellenza – Il San Tommaso cade nel derby: vince il Cervinara

Calcio Eccellenza – Il San Tommaso cade nel derby: vince il Cervinara

Prosegue il momento delicato degli avellinesi

Commenta per primo!
Nemmeno nel derby contro l’Audax Cervinara il San Tommaso riesce mettere fino a questo momento negativo (un punto nelle ultime cinque gare) che l’ha portato ad occupare la penultima posizione in classifica. Al “Roca” finisce infatti con il risultato di 1-2 a favore degli ospiti a segno con Zerillo e Colarusso. Per il San Tommaso non è bastata la rete di Muro (al suo primo gol) per recuperare la gara.
L’Audax Cervinara parte bene e sugli sviluppi di un calcio d’angolo trova al 9’ il gol del vantaggio con Zerillo, bravo a farsi trovare pronto sul secondo palo e a sfruttare una sponda di Furno. I grifoni provano subito a reagire con un colpo di testa di Del Sorbo che viene bloccato facilmente dal portiere ospite. Al 24’, su una punizione alquanto dubbia fischiata al limite dell’area , il Cervinara trova il raddoppio con un violento tiro di Colarusso che si insacca sotto la traversa. Al 28’ è Muro, su calcio d’angolo di Ammendola, ad accorciare le distanze con un bel colpo di testa. I ragazzi di Ciaramella sembrano più determinati e sfiorano in tre circostanze il gol del pari prima con due tiri di Sorrentino (uno di poco alto e un altro respinto) e con una girata di testa di Mallardo, su cui De Luca compie una prodezza.
Nel secondo tempo il San Tommaso ha una grandissima opportunità al 3’ con D’Acierno che, ben servito da Del Sorbo, spreca da buona posizione calciando alto. Il Cervinara prova successivamente a farsi vedere con Majella ma Mazzone è bravo a non farsi sorprendere. Mister Ciaramella decide di giocarsi la carta Siciliano che rileva Mallardo. E’ proprio l’esterno ex Sant’Antonio Abate ad andare vicino al pari con una punizione che prima si stampa sulla traversa e poi sbatte sul ginocchio del portiere ritornando in campo. Nel finale i grifoni cercano in tutti i modi il pari ma il Cervinara si chiude con ordine. Al triplice fischio sono i caudini a portare a casa l’intera posta in palio.
SAN TOMMASO – AUDAX CERVINARA 1-2
Reti: 9’pt Zerillo (C), 24’pt Colarusso (C), 27’pt Muro (ST).
San Tommaso: Mazzone, Capaldo, Cavallini, Del Sorbo (20’st Buonocore), Merenda, Mallozzi, Sorrentino (28’st Cucciniello), Muro, Mallardo (9’st Siciliano), Ammendola, D’Acierno. A disp.: D’Auria, Serino, Costanzo, Saveriano. All.: Ciaramella.
Audax Cervinara: De Luca, Pepe, Liguoro, Colarusso, Calabrese, Furno, Russolillo (20’st Clemente), Fusco, Zerillo, Maiella (47’st Bovino), Greco (8’st Parente). A disp.: D’Agostino, Pisano, El Namli, Savoia.
All.: Ferraro.
Arbitro: Piscopo di Frattamaggiore (Na)
Note: si è giocato allo stadio “Roca” di Avellino. Spettatori presenti circa duecento.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy