Il San Tommaso cade sotto la nebbia, crisi Mazzini. Real Forino ok

Il San Tommaso cade sotto la nebbia, crisi Mazzini. Real Forino ok

Succede di tutto nel rientro dalle feste nel campionato di Promozione. Il San Tommaso esce sconfitto in casa dello Sporting Guardia sotto una nebbia fitta. 2-1 per i padroni di casa che stendono gli avellinesi dopo un match ai limiti dell’assurdo. Al termine della gara proteste veementi di mister Silvestro che parla di torneo falsato, non ha tutti i torti…

Ancora un nuovo ko per il Rione Mazzini. Un tempo il Partenio B era fortino inespugnabile dei verdi, ora terra di conquista. Il Serino, in gran forma grazie alle prodezze di Esposito inguaia mister Pellino all’esordio (prima del match Carullo si era dimesso).

Torna a vincere il Real Forino di mister Criscitiello. De Simone e De Stefano annullano Cioffi e il San Martino, colpo playoff per il roster di patron De Angelis, che ora torna in piena lotta playoff.

Anche il Carotenuto vola. Solimeno piega un Fontanarosa oramai già in Prima Categoria. Brutta la gestione societaria della formazione alta irpina non pronta per un campionato che negli ultimi anni è cresciuto molto. Ko anche l’Atripalda con la corazzata Montesarchio. Santopaolo non si fascia la testa e pensa già al prossimo impegno.

Continua la scalata della Renzulli. Tris allo Sporting Atripalda in piena crisi. Mattatori Belcore e Fioraso, i nuovi innesi hanno portato gioia, serenità, ma soprattutto una scorpacciata di punti a mister Ciccio Messina. Scialbo zero a zero nel derby tra la Bisaccese e il Nusco.

La solita coppia del gol, Befi.-Tortora regalano alla Forza e Coraggio la settima gioia di fila. Cervinara ko, ma soprattutto arriva la prima fuga del campionato dei giallorossi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy