Prima Categoria – Un goal di Napolitano stende il San Michele Solofra

Prima Categoria – Un goal di Napolitano stende il San Michele Solofra

<div class=”_38 direction_ltr”>
<p style=”text-align: justify;”>Basta un gran gol di Sabatino Napolitano all’Abellinum per portare a casa una vittoria pesante. La compagine di patron Alfredo Cucciniello si piazza in zona playoff. Partita non particolarmente bella quella del “Gallucci” di Solofra con entrambe le squadre che nella prima frazione non mostrano un buon calcio complice un terreno di gioco non in perfette condizioni. Nella ripresa, l’Abellinum passa al 57’. Invenzione di De Feo, botta al volo da fuori area di Napolitano palla nell’angolino. Il gol scuote i padroni di casa. Cirillo è miracoloso prima su Nevola P., poi su Parmigiano entrato a gara in corso. All’80’ espulso De Stefano per gli ospiti per doppia ammonizione. Dalla punizione seguente, la traversa stoppa Nevola e il San Michele Solofra. Al termine della sfida così mister De Stefano: “Peccato perdere una gara dove il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. L’Abellinum ha avuto una sola occasione, l’ha messa dentro mentre noi siamo rimasti a secco”.</p>
<p style=”text-align: justify;”>San Michele Solofra: Contorsi, Longo, De Stefano, Bruno, Nicolini, Petrone, Forino (60’ Liguori), De Maio A. (65’ Parmigiano), Nevola P., Nevola F., Del Gaizo A disp: De Maio R., De Maio L., De Maio P., Ascolese All: De Stefano</p>
<p style=”text-align: justify;”>Abellinum: Cirillo, Massari, De Stefano, Nocera (86’ Ciaramella Salv.), De Maio, Fiore (70’ Capobianco), Faggiano Mercuro, Modesto, Napolitano (78’ Pellecchia), De Feo A disp: Nazzaro, Ciaramella Sab., Berardino, Spagnuolo All: Della Rocca</p>
<p style=”text-align: justify;”>Arbitro: Imaprato della sezione di Salerno</p>
<p style=”text-align: justify;”>Reti: 57’ Napolitano</p>
<p style=”text-align: justify;”>Espulso: De Stefano dell’Abellinum all’80’ per doppia ammonizione</p>

</div><br>

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy