San Tommaso ko tra le polemiche contro lo Sporting Guardia

San Tommaso ko tra le polemiche contro lo Sporting Guardia

Che c’è di strano siamo stati tutti là, ricordi il gioco dentro la nebbia? Recitava una canzone di Roberto Vecchioni, perché proprio la nebbia cantata dal cantautore brianzolo è stata protagonista. Dopo tredici risultati utili i ragazzi di Silvestro ricevono una battuta d’arresto al San Lorenzo Maggiore contro lo Sporting Guardia. Una partita da rimandare visto la scarsa visibilità, ma non è stato dello stesso parere il direttore di gara Domenico Castellone insieme ai suoi assistenti Luongo e Marino.

LA CRONACA: Mister Silvestro ha dovuto fare meno in avanti di Giannattasio, inserendo sugli esterni di difesa Moffa e Tucci. Il San Tommaso scende in campo con il piglio giusto,difatti la prima occasione è di marca biancoverde. Liguori carica il destro dal limite ma la palla fa la barba al palo. Di certo i ragazzi di Fasano non restano li a guardare, al 20′ i padroni di casa si fanno pericolosi in avanti alzando il baricentro con Simone che attacca la profondità servendo la corrente De Rosa che si presenta tu per tu con Afeltra e lo trafigge. Per l’ex ariete dell’Atripalda si tratta della sesta rete siglata in campionato. Si va a riposo sull’1-0 per i padroni di casa. Nella ripresa il San Tommaso attua un pressing forsennato alla ricerca del pari, ma la nebbia non agevolano i biancoverdi. Si sa, gol sbagliato gol subito. Lo Sporting Guardia mette il sigillo sulla partita. Iaderosa scatta sul filo del fuorigioco e buca Afeltra. Ma la reazione del San Tommaso è aggressiva. Vanno in gol con la specialità della casa. Nico Rapolo accorcia le distanze su calcio di punizione dai 20 metri, che buca Cerreto. I ragazzi di Silvestro ci credono e vanno vicino al pari prima con Rapolo e poi con Romano in mischia. Pari che non arriva e si ferma cosi l’imbattibilità in terra sannita. La vetta ora dista sei lunghezze.

Tabellino

Sporting Guardia: Cerreto, Riccardi, Gammella, Coletta, Sanseverino, Mustone, D’Addona,Iaderosa (88′ Garofano), Simone (77′ Izzo), De Rosa V, Fiorillo.A disp: Grillo, Errico, Borrelli, Biele, Saviano.
All: Fasano
San Tommaso: Afeltra, Tornatore (74′ Guerriero), Andrita (71′ Lippiello), Liguori, Romano,Bisogno, Modesto (38′ Pesce), Avallone, Peluso, Rapolo, Ripoli.A disp: D’Arienzo, Sannino, Petitto, Di Cairano.
All: Silvestro
Arbitro: Domenico Castellone della sezione di Napoli
Reti: 20′ Simone (SG), 82′ Iaderosa (SG), 85′ Rapolo (ST)
Ammoniti Riccardi, Coletta, Iaderosa, Pesce (SG), Liguori, Bisogno, Avallone, Rapolo (ST)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy