Alla scoperta di Camara, Lazzini: “Dribbling secchi e tanta potenza, un grande calciatore”

Alla scoperta di Camara, Lazzini: “Dribbling secchi e tanta potenza, un grande calciatore”

Parla il tecnico che lo ha allenato a Correggio per poche partite ma che sono bastate a percepire tutte le potenzialità del ragazzo

C’è molta curiosità tra i tifosi biancoverdi verso gli acquisti già ufficializzati dalla società in questi primi giorni di mercato. Uno in particolare ha suscitato su di sé le attenzioni e le simpatie dei supporters irpini. Si tratta di Idrissa Camara: vuoi per il ruolo vuoi per le buone referenze che lo accompagnano, il giovane attaccante prelevato dalla Correggese è già finito sotto i riflettori. Per provare a sapere qualcosa in più sulle sue caratteristiche tecniche, abbiamo sentito in esclusiva mister Giacomo Lazzini, allenatore della Correggese nella prima parte della scorsa stagione. “Premetto che la mia permanenza a Correggio è durata poco (5 partite, ndr), ma posso dire che Camara è un sinistro naturale, ottimo piede e grande calcio. Abbina qualità tecniche a indubbie qualità fisiche. Bravo nell’uno contro uno sia con dribbling secchi sia di potenza“. Mister Lazzini si è soffermato anche sul ruolo più adatto alle caratteristiche di Camara e su quelli che sono i suoi margini di miglioramento: “Esterno d’attacco e seconda punta sono i ruoli che a mio parere interpreta meglio. Dove può migliorare? È un po’ acerbo tatticamente, soprattutto nella fase difensiva. Ma ripeto, l’ho allenato per poco tempo e non ho potuto seguire la sua crescita tecnico tattica“. Toccherà dunque a mister Toscano il compito di completare la crescita del promettente ragazzo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy