Altra tegola per l’Avellino: frattura di due costole per Castaldo. Ecco i tempi di recupero

Altra tegola per l’Avellino: frattura di due costole per Castaldo. Ecco i tempi di recupero

L’attaccante è rimasto in campo fino al termine della prima frazione di gioco dopo l’infortunio

E’ restato in campo stringendo i denti ma si è dovuto fermare all’ordine dello staff medico e non è rientrato nel secondo tempo. Gigi Castaldo a causa di un contatto di gioco aveva riportato la frattura composta della quarta e quinta costola di destra. Esito confermato dagli esami strumentali svolti questa mattina. Per il totale riassorbimento della frattura e del ritorno in campo ci vogliono in genere circa un mese. Altra tegola dopo quella di Gavazzi per il club biancoverde.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy