Avellino Calcio – Bucaro: “Soddisfatto della squadra. Alla fine tireremo le somme”

Avellino Calcio – Bucaro: “Soddisfatto della squadra. Alla fine tireremo le somme”

di Leo Pecorelli, @pecorelli_leo

Quarta vittoria consecutiva per l’Avellino. Battuta anche l’Aprilia e di nuovo sette punti dal primo posto. Mister Giovanni Bucaro, nel post-gara odierno, ha commentato così la partita dei suoi: “Abbiamo affrontato un avversario forte, con calciatori di categorie superiori. Abbiamo fatto bene le due fasi, con giocate di qualità, ritmo e aggressività. Ma non solo questa, anche le altre sono state disputate al meglio. Stiamo facendo bene. Certamente la potevamo chiudere prima. Poi nell’arco della gara c’è stato un calo, ma non abbiamo quasi mai rischiato. Non è possibile giocare sempre all’attacco. Ripeto, se l’avessimo chiusa prima sarebbe stato meglio. Comunque sono molto soddisfatto. Si può e si deve sempre migliorare, ma sono contento per l’atteggiamento e per le prestazioni di questa squadra. Il nostro obiettivo è fare il massimo, cercando di vincerle tutte. Staremo sempre con la radiolina a sentire gli altri risultati, ma forse è meglio di no. Non vogliamo restare delusi al 95esimo(ride, nrd)”.

E su Alfageme: “Alfageme aveva un affaticamento, ho deciso di farlo riposare. Parisi ha attaccato meno, ma non gli è stato chiesto, è stato un po’ più diligente difensivamente.”

Mentre sull’esultanza alla rete di Matute: “Sul gol di Matute ho esultato così tanto perché era un momento particolare, non bisogna tenersi tutto dentro. Ogni tanto esultiamo molto anche noi.

E Bucaro poi conclude: “Il rammarico c’è sempre. Se dovessi trovare il pelo nell’uovo, denuncerei il pareggio contro il Latina e la sconfitta a Sassari contro la Torres. Avremmo potuto fare di più, ma ora siamo qui. Stiamo facendo un percorso eccezionale, ora pensiamo all’Ostia. Poi alla fine tireremo le somme”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy