Avellino Calcio – Dionisi, lo specialista in promozioni. Con una dedica speciale

Avellino Calcio – Dionisi, lo specialista in promozioni. Con una dedica speciale

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

di Domenico Abbondandolo

Leader si nasce, specialisti si diventa. Una breve descrizione in cui potrebbe facilmente rispecchiarsi il difensore dell’Avellino Matteo Dionisi, che con la vittoria di oggi ha centrato la quinta promozione in carriera dalla Serie D alla C. Nel corso della sua carriera il difensore era riuscito a brindare per il salto tra i professionisti già con le maglie del Rieti (per ben due volte, nel 2005 e nello scorso anno), del Pordenone e del Padova. Numeri importanti, che sottolineano appunto la forte personalità e il carisma del difensore di Rieti, che oggi ha potuto festeggiare l’ennesimo trionfo proprio nel “suo” stadio davanti alla sua famiglia. Arrivato a dicembre da svincolato, sin da subito Dionisi si è conquistato la maglia da titolare diventando uno dei simboli dello spogliatoio e strappando gli applausi dei tifosi, che hanno riconosciuto nel suo gioco arcigno e vecchio stampo quelle che sono le caratteristiche migliori dell’animus pugnandi biancoverde. La giornata di oggi è stata doppiamente speciale per il numero 2 dei lupi, visto il ritorno al gol dopo un brutto infortunio del fratello Federico in Frosinone-Udinese (1-3). Una doppia gioia che arriva in un giorno speciale e che Dionisi senior dedica a mamma Nadia, scomparsa un anno fa. Al difensore biancoverde piace pensare che in questa giornata così importante, nel giorno in cui si festeggiano le mamme, possa esserci qualcosa di speciale: “Oggi era scritto nelle stelle che doveva andare così: io in C, lui in gol, sicuramente da lassù qualcuno ci ha messo una grossa mano, ne sono sicuro…».

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy