Avellino-Cesena: Radunovic e Ardemagni protagonisti. I lupi ad un passo dall’obiettivo!

Avellino-Cesena: Radunovic e Ardemagni protagonisti. I lupi ad un passo dall’obiettivo!

L’Avellino raggiunge quota 45 punti ed è ad un passo dalla salvezza matematica

Termina in parità la sfida tra Avellino e Cesena con i lupi che si avvicinano ulteriormente all’obiettivo salvezza. Primo tempo con i biancoverdi che si fanno chiudere nella propria metà campo ma che passano per primi in vantaggio con un gran goal di Ardemagni e raggiunti da una papera incredibile di Radunovic. Inizia bene il Cesena che guadagna campo e all’ottavo minuto ci prova con Garritano che vede il suo tiro deviato in calcio d’angolo. Al tredicesimo risposta dei lupi che passano subito in vantaggio; lancio di Jidaiy per Ardemagni che stoppa di petto e con un gran diagonale supera Agliardi. Al ventiduesimo ancora Ardemagni su assist di Castaldo scarica un tiro a volo di sinistro che si perde sul fondo. Al ventisettesimo incredibile pareggio del Cesena; tiro dalla distanza di Laribi non trattenuto da Radunovic e palla che finisce in rete. Al trentottesimo Cesena ancora vicinissimo al goal con un colpo di testa di Cocco che viene respinto da Radunovic, attento in questa occasione. Al quarantatreesimo ultima occasione del primo tempo per i lupi che ci provano ancora con Ardemagni che con un bel tiro in area va vicino al raddoppio. La ripresa inizia con il Cesena in avanti che subito sfiora il vantaggio con Crimi con un bel tiro a volo che si spegne sul fondo. L’Avellino non riesce a creare occasioni da goal anzi è ancora il Cesena che ci prova con un tiro da fuori di Crimi respinto da Radunovic.  Al sessantacinquesimo incredibile occasione da goal per entrambe le squadre. Calcio d’angolo per il Cesena uscita a vuoto di Radunovic e colpo di testa di Laribi salvato sulla linea da D’Angelo, sulla ripartenza Bidaoui lancia Paghera che tutto solo spara su Agliardi. Passano due minuti e Ardemagni viene espulso per proteste. L’Avellino è alle corde e il Cesena prova il tutto per tutto e va vicinissimo alla rete con un colpo di testa di Cocco che viene deviato dal suo compagno di squadra Panico. Passa soltanto un minuto e l’Avellino va vicinissimo alla rete con uno straordinario Biadaoui che supera in slalom tre avversari e conclude di poco al lato. Ultimi minuti di match con il Cesena che prova a spingere e ci prova con un colpo di testa di Di Roberto che sfiora il palo.

Migliori azioni del match:

1′ Inizio del match

8′GARRITANO!!! Tiro in area respinto in angolo da Radunovic.

13′ ARDEMAGNIIII!!! GOALLLL AVELLINOOO!!! Stop di petto e tiro a incrociare. Gran goal dell’attaccante biancoverde.

22′ ARDEMAGNI! Cross di Castaldo e tiro a volo di Ardemagni che si spegne sul fondo.

27′ LARIBI!!! GOL DEL CESENA! MA CHE ERRORE RADUNOVIC! Tiro potente ma centrale, Radunovic non blocca e palla che finisce in rete.

39′ COCCO! Colpo di testa e grande respinta di Radunovic che si riscatta.

43′ ARDEMAGNI! Laverone va sul fondo e crossa, tiro a botta sicura della punta ma sulla linea salva tutti Balzano.

47′ CRIMI!  Laribi pesca il numero 6 in area, tiro col destro da ottima chance ma pallone a lato.

59′ CRIMI! Tiro dalla distanza e respinta di Radunovic che evita il raddoppio degli ospiti.

65′ LARIBI! Corner per il Cesena, uscita a vuoto di Radunovic e colpo di testa di Laribi salvato sulla linea da D’Angelo.

66′ PAGHERA! Bidaoui lancia Paghera che tutto solo si lascia ipnotizzare da Agliardi.

68′ ESPULSO ARDEMAGNI!! Proteste dell’attaccante biancoverde che viene espulso da Minelli.

82′ OCCASIONE PER IL CESENA! Colpo di testa di Cocco deviato dal compagno di squadra Panico.

85′ BIDAOUI! CHE OCCASIONE! Slalom di Bidaoui e tiro che si spegne di poco al lato.

91′ DI ROBERTO! CHE OCCASIONE! Cross di Renzetti, il numero 34 è solo ad un metro dalla porta ma di testa spedisce a lato.

Fine del match.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy