L’Avellino spreca l’ultima occasione per avvicinarsi alla zona play off

L’Avellino spreca l’ultima occasione per avvicinarsi alla zona play off

Nonostante i risultati favorevoli dagli altri campi l’Avellino non va oltre il pari e resta a meno sei dalla zona play off

La gestione Marcolin inizia con un pareggio. Primo tempo con l’Avellino che prova a fare gioco ma senza impensierire particolarmente il portiere ospite. L’unica azione degna di nota è una rovesciata di Castaldo bloccata da Cordaz. La ripresa si apre allo stesso modo del primo tempo. Ritmo blando con le due squadre che sembrano volersi accontentare del pareggio. Le uniche due azioni pericolose arrivano al 66′ quando Paghera con un tiro da fuori area sfiora il pari, e al 74′ con un tiro di Capezzi, palla di poco alta sulla traversa. Punto che serve più agli ospiti che sono ad un passo dalla serie A.

Migliori azioni del match:

1′ PARTITI: calcio d’avvio affidati al Crotone.

5′ OCCASIONE AVELLINO! Insigne controlla palla in area, assist al bacio per Arini che non riesce ad impattare in rete: si salva il Crotone!

23′ CASTALDO! Ottimo spunto di Gavazzi sulla sinistra, dribbling e cross per la rovesciata del centravanti irpino: para Cordaz.

26′ OCCASIONE AVELLINO! Dribbling in area di Castaldo, pallone al centro ma nessuno riesce a ribadire in rete a porta sguarnita.

66′ PAGHERA! CHE OCCASIONE! Conclusione al limite del centrocampista dell’Avellino, pallone di un soffio a lato: tutto nasce da un cross di Arini.

74′ OCCASIONE CROTONE! Capezzi al volo, palla alta di poco. In precedenza salvataggio sulla linea di Biraschi su cross dalla sinistra di Garcia Tena.

TRIPLICE FISCHIO: finisce 0-0 allo stadio Partenio tra Avellino e Crotone.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy