Avellino, dura contestazione della Curva Sud all’ingresso in campo della squadra

Avellino, dura contestazione della Curva Sud all’ingresso in campo della squadra

Il messaggio della crva che non usa mezzi termini ed esprime tutto il suo disappunto sulla situazione attuale dei lupi in campo

“Noi vogliamo gente che lotta”, “Solo per la maglia”, “Fuori le palle” questi i cori scanditi dalla Curva Sud all’ingresso delle squadre in campo. Contestazione dura dopo che i supporters biancoverdi hanno sempre incitato la squadra. Uno striscione esposto recitava: “Siete uomini senza dignità, che non meritano di indossare la maglia della nostra città”. Messaggio chiaro di come i supporters avellinesi vedono in questo momento la formazione biancoverde. Il fischio dell’arbitro per l’inizio del match fa finire tutto. A sostegno della maglia e a cantare come sempre “per amore solo per amore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy