Avellino, la società accantona il ritiro. Due giocatori fermi alla ripresa degli allenamenti

Avellino, la società accantona il ritiro. Due giocatori fermi alla ripresa degli allenamenti

In tarda mattinata la società dopo aver svolto un summit con mister Marcolin ha preso la decisione di continuare gli allenamenti come da consuetudini

L’Avellino resta ad Avellino per preparare il match di sabato contro il Perugia. In tarda mattinata la società dopo aver svolto un summit con mister Marcolin ha preso la decisione di continuare gli allenamenti come da consuetudini tra sedute in palestra e allenamenti sui campi di Torrette di Mercogliano e Partenio-Lombardi.

Dal punto di vista della condizione fisica dei biancoverdi mentre prosegue il programma riabilitativo di Jidayi e Gavazzi che lavorano per tornare il prima possibile in campo altre due pedine dello scacchiere di Marcolin hanno alzato bandiera bianca. Mariano Arini è stato bloccato da sindrome influenzale mentre Francesco Pisano a seguito dell’infortunio di venerdi contro il Pescara ha effettuato terapie e riposo precauzionale. Il terzino ex Cagliari è alle prese con un risentimento muscolare tra gluteo e flessore della coscia destra e sarà sottoposto a esami di controllo entro mercoledì.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy