Avellino piove sul bagnato: campionato finito per Djimsiti e Bidaoui

Avellino piove sul bagnato: campionato finito per Djimsiti e Bidaoui

Il difensore albanese non potrà giocare l’ultima partita di campionato in casa contro il Latina

di Pasqualino Magliaro, @pasmagliaro

Derby sotto di un gol, dirette avversarie nella corsa per la salvezza che alitano sul collo dei biancoverdi e ultimi novanta minuti da giocare con il cuore in gola e senza il pilastro difensivo biancoverde Berat Djimsiti e l’attaccante più in forma in questo momento Soufiane Bidaoui. Finisce all’Arechi la stagione per il calciatore albanese a causa del cartellino giallo procurato all’82 minuto per fallo su Sprocati. L’anticipo dell’attaccante granata che si era involato verso la porta difesa da Radunovic ha costretto il numero 5 biancoverde al fallo che gli è costato l’ammozione. Diffidato rimarrà fuori nella sfida decisiva contro il Latina. Stessa sorte per l’attaccante marocchino che è caduto nelle provocazioni del difensore granata Perico e ha reagito tentando di colpire l’avversario con una testata. L’arbitro du segnalazione del guardalinee è stato inflessibile: cartellino rosso e campionato finito anche per lui. Piove sul bagnato in casa biancoverde.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy