Bisoli: “Emergenza? Niente alibi, ad Avellino vogliamo fare risultato”

Bisoli: “Emergenza? Niente alibi, ad Avellino vogliamo fare risultato”

Il tecnico del Vicenza parla della condizione di forma dei suoi uomini e di quello che si aspetta dalla trasferta irpina

Sarà un Vicenza con tanti assenti quello che proverà a fermare un Avellino che da inizio anno risulta essere la formazione più in forma della cadettaria. A confermarlo è il tecnico Pierpaolo Bisoli che però non cerca attenuanti: “Siamo contati ma dobbiamo essere bravi a portare via un risultato sabato. Non ho intenzione di rischiare giocatori come Orlando e Zaccardo anche in vista del turno ravvicinato e rischierebbero un peggioramento o un affaticamento, quindi li dovremmo recuperare per martedì. Abbiamo giocatori forti, che hanno preparato bene la partita e che vogliono fare risultato ad Avellino. Bisognerà pensare solo a questo non a chi manca. Non voglio alibi, non voglio gente depressa. Sarà difficile contro una squadra in forma, ma siamo in 11 come loro e ce la giochiamo fino alla fine”.

Poi il tecnico chiude su qualche indicazione riguardo agli undici che scenderanno in campo al Partenio: “Bianchi sarà titolare, come Vita che è recuperato. Io non cerco alibi voglio salvare solo il Vicenza. Credo che nel nostro percorso ci si è messa anche la sfortuna ma ben venga, perché lotteremo ancora di più. Ringrazio i tifosi che ci sono sempre vicini e dovranno esserlo ancora di più in questo finale di stagione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy