Boscaglia: “Il pareggio risultato giusto. Gol regolare? L’Avellino non è abituato a recriminare… meglio non farlo!”

Boscaglia: “Il pareggio risultato giusto. Gol regolare? L’Avellino non è abituato a recriminare… meglio non farlo!”

Il Novara passa in vantaggio ma poi rischia di perderla nel finale, il tecnico biancoazzurro analizza il match dal suo punto di vista

Un pullman in partenza per ritornare a Novara ma mister Boscaglia nel post partita chiarisce subito: “Venire ad Avellino e giocare per un’ora in maniera splendida non è facile. Potevamo sfruttare qualche occasione poi nella seconda frazione di gioco i biancoverdi ci hanno messi sotto e abbiamo dovuto fronteggiare. Esterni alti e due attaccanti davvero pericolosi. Peccato per non aver sfruttato qualche possesso palla in attacco. L’Avellino ha avuto le sue occasioni nel finale ma attraverso azioni molto confuse. Credo che il pareggio sia il risultato giusto in una partita bella e avvincente”.

Poi il tecnico parla anche degli avversari: “L’Avellino ha tutte le caratteristiche per terminare un campionato alla grande. Lo dicono i numeri che nel girone di ritorno sta facendo cose straordinarie. Il campionato di B alla lunga darà la giusta posizione a chi lo merita e l’Avellino può fare davvero bene”.

Sul gol irregolare: “Non va bene contestare. L’Avellino non è una squadra abituata a farlo e credo che gli episodi si compensano a fine campionato”.

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy