Castaldo: “Non raggiungere i play-off sarebbe un passo indietro ma…”

Castaldo: “Non raggiungere i play-off sarebbe un passo indietro ma…”

Il bomber biancoverde parla degli obiettivi della squadre e dei cali di pressione che subisce la squadra

Sugli obiettivi stagionali  Castaldo è chiarissimo e ci tiene a precisare che: “La non qualificazione ai play-off significherebbe un passo indietro rispetto alla scorsa stagione. Gli obiettivi in molti li fanno a inizio anno ma poi si devono vedere la cose come vanno. Io penso che per ora ci mancano dieci punti per la salvezza e ci dobbiamo concentrare su questo, poi vedremo il resto e puntare al prossimo obiettivo”.

Obiettivi che non arrivano forse anche per una tenuta mentale fragile legato anche a un inizio di stagione difficile. Castaldo analizza il calo di pressione avuto dopo le due azioni pericolose dello Spezia che anche Tesser sottolineò nella conferenza stampa post partita: “Sono d’accordo quando subiamo qualcosa andiamo in difficoltà ma credo anche che sia normale. Loro sono andati in difficoltà in diversi momenti del match ma hanno saputo farci male quando contava. Purtroppo noi abbiamo avuto le occasioni e potevamo portare a casa qualcosa. Ora andiamo ad Ascoli con un avversario in un momento difficile, che vorrà fare risultato ma noi vogliamo ritrovarci e tornare quelli che eravamo qualche tempo fa e avremo la stessa decisione di fare risultato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy