Dal Belgio la nuova scommessa biancoverde: Avellino su un’altra promessa della Jupiler League

Dal Belgio la nuova scommessa biancoverde: Avellino su un’altra promessa della Jupiler League

Prime parole dell’agente del ragazzo che parla del progetto biancoverde

Anche in questa stagione l’Avellino proverà a lanciare una nuova promessa del calcio belga nella serie B italiana. Dopo le scommesse vinte con Bastien, Mokulu ed Omeonga il nome su cui puntare in questa stagione è quello di Morgan Ato, ala destra classe 98. In Belgio sono certi dell’affare e lo Standard Liegi che ne detiene il cartellino è pronto a inviare la scheggia belga alla corte di Walter Novellino. Il giovane calciatore è stato già convocato dall’Under 17 e 18 belga e esprime al meglio le sue caratteristiche sulla corsia laterale, dotato di buona tecnica e di ottima velocità negli inserimenti.

Un profilo che sarebbe perfetto per il modulo del tecnico di Montemarano che è pronto a scomettere sul ragazzo e alternarlo alle prestazioni di Molina in attesa del recupero di Gavazzi creando un ottimo mix di alternative. Dal Belgio intanto arrivano anche le prime dichiarazioni dell’agente del giovane belga sul futuro biancoverde del suo assistito: “«Il progetto sportivo è davvero interessante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy