Dramma Virtus Entella: muore giovane centrocampista per un incidente stradale

Dramma Virtus Entella: muore giovane centrocampista per un incidente stradale

Il ragazzo era il cugino di Antonio Cutolo attaccante della Virtus Entella

Un incidente stradale ancora avvolto nel mistero quello che è costato la vita ad un giovane calciatore, promessa della serie B. Antonio Gravina aveva solo diciassette anni ma era considerato un giocatore dalle grandi qualità e prospettive e per questo la Virtus Entella aveva puntato su di lui. Cugino di Antonio Cutolo, idolo del club ligure, il ragazzo ha perso la vita in un incidente avvenuto a Napoli mentre tornava a casa sul suo motorino. La scoietà ha voluto lasciare un messaggio alla famiglia del giovane. “La Virtus Entella ricorda con profondo dolore Antonio Gravina, per alcuni mesi nel nostro settore giovanile, nella formazione Under 17, la cui vita è stata spezzata da un tragico incidente stradale due sere fa nella sua Napoli. Alla famiglia e al cugino Nello Cutolo l’abbraccio commosso di tutta la società”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy