Giudice sportivo – Frosinone stangata sul prossimo campionato. Tra Benevento e Carpi in tre non giocheranno la prima finale

Giudice sportivo – Frosinone stangata sul prossimo campionato. Tra Benevento e Carpi in tre non giocheranno la prima finale

Dopo l’andata e il ritorno delle semifinali dei play-off promozione arrivano le decisioni del Giudice Sportivo di Serie B

Dopo l’andata e il ritorno delle semifinali dei play-off promozione arrivano le decisioni del Giudice Sportivo di Serie B.

Maxi stangata al Frosinone, con decisioni che influiranno sull’inizio del prossimo campionato. Quattro giornate di squalifica a Danilo Soddimo e tre a Massimo Zappino: per il primo la sanzione arriva “per avere, al termine della gara, portato una mano al volto di un calciatore della squadra avversaria spingendolo e facendolo arretrare, successivamente, mentre un Arbitro Addizionale cercava di allontanarlo, poggiava il capo sulla testa di quest’ultimo proferendo espressioni intimidatorie”, mentre per il portiere “per avere, al termine della gara, colpito con un calcio ad una gamba un calciatore della squadra avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”.

Carpi e Benevento si affronteranno nella finale di andata senza tre uomini: una giornata di squalifica per Riccardo Gagliolo e Aljaz Struna del Carpi e per George Puscas del Benevento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy