Giudice sportivo serie B quante stangate: incredibile referto per Mariga del Latina

Giudice sportivo serie B quante stangate: incredibile referto per Mariga del Latina

Ci va giù pesante il giudice sportivo in relazione agli episodi della 38esima giornata di serie B

Ci va giù pesante il giudice sportivo in relazione agli episodi della 38esima giornata di serie B. Confermata innnanzitutto la squalifica a Fabrizio Paghera per somma di ammonizioni visto che il giocatore era già in diffida. Insieme a lui altri sei squalificati già in diffida: De Luca del Bari, Mazzoni della Ternana, Rizzo del Perugia, Salifu del Brescia, Scognamiglio del Trapani e Sestu della Virtus Entella. Il giudice sportivo ha dato delle vere e proprie stangate a due giocatori espulsi durante i rispettivi match: il primo riguada Mcdonald Mariga del Latina a cui sono state inflitte cinque giornate con un referto davvero singolare che parla di sanguinamento dell’arbitro per una stretta di mano: “per avere, al 49° del secondo tempo, a giuoco fermo, stretto con particolare vigoria la mano destra dell’Arbitro causandogli un’escoriazione con fuoriuscita di sangue e per avergli contestualmente rivolto epiteti insultanti“. Anche per Aniello Cutulo il campionato è quasi finito a causa di un gesto violento questa volta nei confronti di un avversario. Tre giornate per: “Per avere, al 25° del primo tempo, a giuoco fermo, colpito violentemente con una manata al volto un avversario”. Due giornate invece per Daniel Bessa che ha rivolto frasi ingiuriose al direttore di gara. Chiudono il quadro delle squalifiche Esposito del Latina, Garofalo del Novara, Mazzitelli del Brescia, Odjer della Salernitana e Verre del Pescara che dovranno scontare un solo turno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy