Ha unito tutta l’Italia: Matteo ritorna allo stadio. La Sud prepara la festa

Ha unito tutta l’Italia: Matteo ritorna allo stadio. La Sud prepara la festa

Una giornata che tutti i tifosi biancoverdi aspettano da diversi mesi

Sarà una giornata speciale quella di sabato. Una giornata che tutti i tifosi biancoverdi aspettano da diversi mesi. Il piccolo Matteo sarà al Partenio per seguire Avellino-Crotone. Dopo mesi vissuti da vero lupo indomito e con il supporto di un’intera nazione, il giovane tifoso potrà finalmente applaudire dal vivo i suoi beniamini. Una storia bella ed emozionante. Dopo la festa per il suo ritorno da Trieste ecco che un’altra festa è pronta a far esplodere di gioia il piccolo Matteo. Una grande gioia per tutta la Sud, che ha diramato il comunicato per annunciare la presenza del “lupacchiotto” allo stadio: “A sostenere la squadra nella partita contro il Crotone e a guidare il branco davanti a tutti ci sarà finalmente il più forte di noi. Esempio di coraggio e fiera determinazione. È un lupo che ha affrontato senza tirarsi indietro una battaglia dura e l’ha vinta. Lo abbiamo sostenuto, incoraggiato ed aspettato. Ora merita di essere accolto con gli onori che si riservano ai più grandi vincitori. La Curva Sud è fiera ed orgogliosa di abbracciare lui e la sua famiglia nel suo Stadio. Il capitano della squadra farà altrettanto sul campo verde prima dell’inizio della partita. La Curva Sud invita la tifoseria a riempire il Partenio per rendere questo giorno ancora più bello e significativo. Bentornato Lupo. Bentornato Matteo”. Finalmente Matteo, dopo diverse settimane di “allenamento” testimoniato dalle foto del padre Antonello, potrà essere protagonista in prima linea della famosa sciarpata che ha conquistato l’Italia. Con Matteo sugli spalti, di sicuro la squadra vorrà fargli un bel regalo. Per scatenare il suo stupendo e contagioso sorriso. Un sorriso pieno di vita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy