L’Avellino sfoltisce la rosa: arriva un’altra rescissione

L’Avellino sfoltisce la rosa: arriva un’altra rescissione

Dopo l’addio di Tavano la società in accordo con il difensore chiude il proprio rapporto

Simone Petricciuolo non è più un calciatore dell’Avellino. Il terzino destro, prelevato nel giugno 2014 a parametro zero dal Savoia, si è accordato in giornata con la società per risolvere il contratto che lo legava ai biancoverdi fino al 2017. Finisce dunque dopo soli due anni e poche presenze (6) l’esperienza di Petricciuolo con l’Avellino. Su di lui c’è l’Unicusano Fondi. Possibile la chiusura della trattativa già nelle prossime ore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy