Lega pro nel caos: riammessa una squadra, gironi stravolti

Lega pro nel caos: riammessa una squadra, gironi stravolti

Adesso viene a conformasi una Lega Pro travagliata, già particolare di suo, con un girone A da 20 squadre, un girone B da 18 ed il girone C da 19

La Lega Pro è nel caos. Di ieri la notizia che il CONI ha ammesso la società calabra del Rende, in un primo momento ritenuta non idonea dalla FIGC per una fideiussione non presentata, al campionato di Lega Pro. Il Rende adesso vedrà occupare una casella nel girone C della Lega Pro che verrà portata a 19 squadre. Un caos quello della terza lega italiana che stravolge il sorteggio dei calendari che sarebbe avvenuto nella stessa giornata di ieri. Solo le prime 3 giornate presentate, il calendario definitivo verrà presentato il 24 agosto come comunicato dalla stessa lega.

Adesso viene a conformasi una Lega Pro travagliata, già particolare di suo, con un girone A da 20 squadre, un girone B da 18 ed il girone C da 19. Ma non finisce qui, adesso prende coraggio anche il Lumezzane, che in un primo momento aveva ritirato la domanda d’iscrizione. L’udienza si terrà il 1 settembre e potrebbe inscenare nuove sorprese al campionato di Lega Pro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy