Modena-Cagliari: dopo il ko i tifosi irrompono negli spogliatoi

Modena-Cagliari: dopo il ko i tifosi irrompono negli spogliatoi

Irruzione di un gruppo di tifosi negli spogliatoi dopo Modena-Cagliari. I tifosi emiliani chiedono di parlare con Caliendo, che era assente e non presente. La situazione torna nella norma dopo pochi minuti

Tensione a Modena. Dopo il rocambolesco ko maturato negli ultimi secondi nella sfida con il Cagliari, gli ultrà dei canarini hanno tentato l’irruzione negli spogliatoi, chiedendo un confronto con squadra e società. I tifosi sono poi stati allontanati dalle forze dell’ordine. Ma il clima è ancora teso.A poco è servito dunque l’appello di Crespo e di calitan Gozzi, che ieri in conferenza avevano chiesto supporto. Nel primo tempo la curva non ha tifato: “45 minuti di tifo assente per una squadra e una società assente”, recitava uno striscione. A fine gara, poi, il caos.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy