Settore Giovanile: Gigi Molino in pole per la rifondazione

Settore Giovanile: Gigi Molino in pole per la rifondazione

Gli indizi puntano tutti sull’ex bomber biancoverde. La società irpina punta a stringere un accordo per far ripartire il settore giovanile. Si punterà solo a calciatori della provincia. Montoro sarà la sede della rinascita

Gigi Molino è in pole. A lui l’Avellino affiderà il settore giovanile per la prossima stagione agonistica. Sarà l’ex bomber dei lupi il supervisore e responsabile di un settore giovanile che parlerà solo “irpino”. Si va ai dettagli. Molino porterà in dote l’esperienza maturata con la sua scuola calcio. L’accordo sta per essere siglato e sottoscritto. Montoro sarà la sede della rinascita. Un imperativo: ripartire dai giovani irpini. Magari anche dalla Primavera. E, a scalare, tutte le categorie. Compresi i primi calci. Avellino è pronta a svoltare. A cambiare pagina dopo le esperienze negative delle passate stagioni. Da decidere lo staff tecnico. E’ ancora presto per parlarne ma sarà una scuola calcio che parlerà solo ed esclusivamente avellinese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy