Moretti: “Non sono ancora al 100% ma ci siamo quasi. Novellino parte della mia scelta di venire qui”

Moretti: “Non sono ancora al 100% ma ci siamo quasi. Novellino parte della mia scelta di venire qui”

Federico Moretti mette la firma sul match contro l’Entella e parla della partita appena terminata aprendo sul lavoro che la squadra sta svolgendo per fare prestazioni importanti come quella odierna

“Stiamo lavorando bene e quando si lavora cosi i risultati arrivano” Federico Moretti mette la firma sul match contro l’Entella e parla della partita appena terminata aprendo sul lavoro che la squadra sta svolgendo per fare prestazioni importanti come quella odierna. Il centrocampista parla anche della sua situazione fisica: “Non sono al 100% ma ci siamo quasi, Son tre mesi che sono fermo e alcune cose le recuperi solo stando in cambio. Io sono a completa disposizione del mister e al momento è importante che chi gioca dia tutto quello che ha. Ho scelto di venire qui per rilanciarmi, voglio incidere in questa piazza e fare un grande girone di ritorno. Ho preso temio per esultare ma la voglia di andare sotto quella curva era troppa. Vedendo quello spettacolo non capisco come si possa rifiutare Avellino”.

Moretti chiude sulla sua scelta di venire ad Avellino legata anche al nome di Novellino: “La mia decisione di venire qui anche in base al mister. So cosa vuole ed è molto stimolante lavorando con lui. La squadra sta migliorando grazie al fatto che il nostro tecnico conosce al meglio la categoria ed ora vediamo meno la differenza con squadre che sono più in alto di noi in classifica”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy