Nuova serie B: nel prossimo turno già i primi nomi di chi parte e di chi arriva

Nuova serie B: nel prossimo turno già i primi nomi di chi parte e di chi arriva

Per il momento solo il Cittadella ha la certezza di partecipare alla prossima serie B

Come sarà la serie B 2016-2017? Mancano ancora cinque turni al termine del torneo ma già ci sono i presupposti per sapere alcune squadre che prenderanno parte al torneo del prossimo anno. Ci sarà sicuramente il Cittadella che nell’ultimo turno ha battutto il Pordenone ed ha già potuto festeggiare la matematica promozione in B dopo un solo anno di Lega Pro. Nel prossimo turno potrebbe toccare alla Spal approdare matematicamente in serie B. Basterebbe un pareggio alla squadra di mister Semplici per staccare il biglietto in anticipo. Nell’ultimo girone di Lega Pro, il girone C, probabilmente non basterà questo turno per dare risultati definitivi. La candidata principale è il Benevento che al momento ha quattro  punti sui satanelli del Foggia. Una vittoria domenica contro il Martina, squadra che naviga in fondo alla classifica, e un passo falso del Foggia, che dovrà vedersela con il quotato Cosenza, potrebbe far esplodere la piazza sannita.

Per tre squadre certe che approdano in serie B altre tre che la lasciano. Crotone, Como e Cagliari sono pronte a prendere direzioni opposte. Per i pitagorici e lariani quello di sabato potrebbe essere l’ultimo turno in B anche certificato dalla matematica. Vittoria dell’una e sconfitta dell’altra legate a qualche risultato delle dirette avversarie in classifica darebbe la sentenza ufficiale, dolcissima per i siciliani, amara per i lombardi. Il Cagliari naviga tranquillo ma dovrà attendere ancora un turno per ritrovarsi a fare i calcoli con la matematica certezza.

Matematica certezza di partecipare al torneo di serie B che potrebbe arriva già nel prossimo turno di serie A per l’Hellas Verona. Una sconfitta con il Milan sarebbe la certificazione di qualcosa che arriverà lo stesso da qui a quattro giornate.

Queste le certezze che potrebbero venir fuori già nel prossimo turno. Le candidate a prendere parte alla prossima stagione sono tante: dalla sorpresa Alessandria e dal blasonato Lecce al Palermo di Zamparini. Chi gli cederà il posto è davvero prematuro dirlo in un campionato che fino all’ultima giornata darà sempre emozioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy