Pro Vercelli-Avellino: il meglio e il peggio del Piola

Pro Vercelli-Avellino: il meglio e il peggio del Piola

Punto di ripartenza. L’Avellino spezza la serie negativa e ricomincia a…Tesser la tela verso l’obiettivo salvezza. Al Piola si è rivista una squadra gagliarda e vogliosa, autrice di un’ottima prima frazione e brava nella ripresa prima a soffrire e poi a recuperare lo svantaggio. Segnali positivi in vista di un finale di stagione dove ci sarà ancora da soffrire.

Top

Luigi Castaldo

Si capisce sin dalle prime battute che è in giornata. Domina il primo tempo, costruendo per sé e per i compagni. Solo Pigliacelli ed il palo gli negano la gioia del gol. Nella ripresa lotta su tutti i palloni prima di piazzare la stoccata vincente del pareggio. Rabbia e volontà.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy