Pro Vercelli-Avellino: lupi beffati nel finale dall’ex di turno!

Pro Vercelli-Avellino: lupi beffati nel finale dall’ex di turno!

Nono risultato utile consecutivo per l’Avellino che butta la vittoria nel finale

Un punto guadagnato, ma che rammarrico per non aver fatto bottino pieno. Primo tempo giocato con grande intensità da entrambe le squadre ma soprattutto dai padroni di casa che vanno subito sotto all’ottavo minuto su un calcio di rigore di Verde. Ma andiamo alla cronaca. Partono bene i lupi con un buon possesso palla e all’ottavo minuto passano in vantaggio. Ardemagni addomestica palla in area e viene atterrato da Vives. Calcio di rigore netto. Sul dischetto va Verde che con un preciso tiro di sinistro mette la palla in rete ma l’arbitro fa ripetere, troppi uomini in area. Verde torna sul dischetto e sbaglia ma sulla ribattuta è il più lesto di tutti e porta i lupi in vantaggio. Al quattordicesimo ci prova Moretti da fuori area tiro bloccato da Provedel. Al ventesimo Emmanuello vicinissimo al pari con un tiro respinto goffamente in angolo da Radunovic. L’Avellino non riesce a ripartire e la Pro Vercelli continua ad attaccare senza però creare problemi alla retroguardia biancoverde. Negli ultimi due minuti doppia occasione per Bianchi che prima sfiora il palo con un colpo di testa e poi ancora con un colpo di testa trova la buona risposta di Radunovic. La ripresa comincia con i padroni di casa che provano a fare gioco ma i lupi si chiudono in maniera ordinata. Le occasioni da goal latitano con i lupi che difendono il vantaggio. All’ottantottesimo lupi vicinissimi al raddoppio con Lasik che con una gran giocata supera due avversari e calcia in porta, tiro deviato da Provedel in calcio d’angolo. Al novantatreesimo arriva il calcio di rigore per i padroni di casa per fallo di mano di Moretti. Dal dischetto l’ex di turno Comi spiazza Radunovic e pareggia i conti. Finisce qui con il rammarico per i lupi di aver perso due punti negli ultimi secondi di gioco.

Migliori azioni del match:

1′ Inizio del match

8′ RIGORE PER L’AVELLINO!!! Grave ingenuità di Vives, che perde un pallone in area stendendo Ardemagni nel tentativo di recuperarlo.

9′ GOALLLLL!!! VERDEEEE!!! Trasforma Verde, ma Martinelli fa ripetere il penalty: troppi gli uomini in area al momento della battuta. Verde torna sul dischetto e si fa parare il rigore ma sulla ribattuta è il più lesto di tutti e porta i lupi in vantaggio.

14′ MORETTI! Destro potente dalla lunga distanza, conclusione potente ma centrale neutralizzata da Provedel.

20′ EMMANUELLO! Leggerezza difensiva di González, ne approfitta Emmanuello che si accentra e scarica il destro: Radunovic respinge in corner con un intervento piuttosto goffo, ma efficace.

43′ BIANCHI! Colpo di testa che finisce sul fondo.

44′ BIANCHI!  Stacco perentorio di Bianchi che cerca il secondo palo, Radunovic vola bloccando la sfera.

52′ VIVES! Sponda di testa di Bianchi, Vives tenta una pirotecnica rovesciata, Djimsiti si immola impedendo all’avversario di concludere. Ci pensa poi Radunovic a mettere ordine in area di rigore.

88′ LASIK! Straordinaria azione dell’esterno, che mette a sedere Konaté con un dribbling e scarica il sinistro verso il primo palo: Provedel si supera e mette in angolo.

94′ CALCIO DI RIGORE PER LA PRO VERCELLI! TRASFORMA IL RIGORE COMI! Portiere spiazzato, pallone da una parte, palla dall’altra.ù

Fine del match

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy