Probabili formazioni: Marcolin con l’incognita a centrocampo, Bisoli con l’artiglieria pesante

Probabili formazioni: Marcolin con l’incognita a centrocampo, Bisoli con l’artiglieria pesante

Francesco Pisano dovrebbe farcela nonostante la difficile settimana a seguito dell’infortunio con il Pescara

All’Avellino tocca il Perugia come prova di maturità in un momento difficile dal quale tirarsi fuori subito per non complicare ulteriormente le cose. Marcolin in settimana ha deciso che vuole affrontare la prova del Curi con più certezze e quindi è deciso che si ritornerà al 4-3-1-2 di Tesseriana memoria. Il tecnico lombardo dovrà fare a meno di Pierluigi Frattali che verrà sostituito da Daniel Offredi, prima apparizione per lui in campionato. Davanti a lui ci saranno Rea e Biraschi a comporre la coppia centrale di difesa. Sulle corsie recuperato Francesco Pisano che dovrebbe essere della partita nonostante i ritmi ridotti di allenamento svolti in settimana a causa dell’infortunio rimediato contro il Pescara. Sulla sinistra tornerà basso Pietro Visconti. A centrocampo tornerà il rombo e sul vertice alto dovrebbe agire Roberto Insigne che probabilmente farà staffetta con Sbaffo. Con Bastien che torna tra i titolari il ballottaggio a centrocampo è tra D’Angelo e Arini. Sicuro del terzo posto sulla mediana è Paghera. Attacco confermato con Castaldo Mokulu.

Bisoli non fa sconti a nessuno e si affiderà al suo 4-2-3-1. Ad inizio settimana il tecnico ha recuperato Volta e lo impiegherà al centro della difesa in coppia con Belmonte. Spinazzola e Del Prete sulle corsie completeranno la difesa. A centrocampo gli inneschi di Zebli e Della Rocca favoriranno l’artiglieria pesante di Bisoli che dovrebbe schierare a supporto di Ardemagni il trio Milos-Aguirre-Guberti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy