Probabili formazioni: Tesser con la tentazione Insigne, Mangia ritrova Milanovic

Probabili formazioni: Tesser con la tentazione Insigne, Mangia ritrova Milanovic

Pochissime defenzioni e soltanto qualche dubbio. Avellino e Ascoli pronte a darsi battaglia al Del Duca

Una sfida delicata al Del Duca per Ascoli e Avellino. Allontanarsi dalla zona pericolosa della classifica oppure essere risucchiati in un vortice pericoloso sono le due facce di questa sfida. I due allenatori durante la settimana hanno lavorato molto per preparare al meglio il match con pochissime defezioni da entrambe le parti. Mister Tesser dovrà rinunciare solo a capitan D’Angelo ed è pronto a schierare la formazione tipo che sarà in pratica quella della scorsa giornata schierata contro lo Spezia. Il tecnico di Montebelluna ha un solo dubbio che riguarda l’uomo che nel 4-3-1-2 fa da raccordo con gli attaccanti. Insigne che sembrava aver subito un infortunio è al 100% e potrebbe sostituire il titolare Bastien. Tesser ha intenzione di essere subito aggressivo e dare spinta all’attacco costringe l’Ascoli a chiudersi. Per il resto formazione tipo con Frattali davanti al quale agiranno Biraschi e Jidayi con le corsie presidiate da Pisano e Visconti. Arini, Gavazzi e Paghera gestiranno la mediana. Attacco affidato a Castaldo Mokulu.

Mangia può contare su un ottimo recupero, quello di Milanovic a cui è stata abbreviata la squalifica di un turno. Il tecnico del Picchio adotterà un 3-5-2 affidando le chiavi del gioco a Bianchi affiancato da Giorgi e Jankto e si affiderà alle sgroppate di Dimarco e Almici. In attacco il mix Cacia Petagna pronti a far male ai lupi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy