Probabili formazioni: Tesser deciso a vincere con la “forza”, Di Carlo non rinuncia ad attaccare

Probabili formazioni: Tesser deciso a vincere con la “forza”, Di Carlo non rinuncia ad attaccare

Tesser si affidare a giocatori di corsa e muscoli, Di Carlo pronto a schierare la stessa formazioni che ha fatto bene contro il Cesena

Mancano poche ore per la sfida tra Avellino e Spezia che dirà davvero tanto sul futuro delle due squadre. Entrambi gli allenatori puntano decisamente al colpo grosso e portare il massimo della posta a casa. Di Carlo cercherà di sbarazzarsi di una delle pretendenti ad un posto nei play-off mentre Tesser è deciso a riprendere la scia del treno che porta a giocarsi la serie A. Il tecnico biancoverde proverà a farlo affidandosi a un undici formato principalmente da muscoli e corsa. Davanti all’inamovibile Frattali ci saranno Biraschi e Jidayi con le corsie presidiate da Chiosa e Pisano. Centrocampo di quantità con Paghera, Arini e Gavazzi. Bastien mettere i polmoni a servizio di Mokulu e Castaldo che rientra dopo il lungo stop. Formazione decisa ma con un dubbio che riguarda le condizioni fisiche di un giocatore che Tesser non ha voluto svelare alla vigilia del match contro i liguri.

Di Carlo ha ormai le sue certezze tattiche e non le cambierà di sicuro. Il 4-3-3 dello Spezia sarà composto dagli stessi uomini che hanno affrontato il Cesena. Attacco affidato all’arciere Calaiò con Piccolo e Ciurria pronti a fare male alla retroguardia biancoverde. In mezzo al campo occhio al ritrovato Sciaudone.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy