Processo calcioscommesse, l’incredibile decisione: la sentenza d’appello arriverà a campionato concluso

Processo calcioscommesse, l’incredibile decisione: la sentenza d’appello arriverà a campionato concluso

Fissata l’udienza di appello per il processo calcioscommesse dove l’Avellino cercherà di difendersi per recuperare i tre punti tolti a tavolino

Fissata l’udienza d’appello per il processo calcioscommesse che vede parte in causa l’Avellino calcio. Le accuse relative alla combine delle gare Modena-Avelino ed Avellino-Reggina, hanno portato alla penalizzazione di 3 punti nel campionato in corso per la società biancoverde. Il club irpino ha provveduto a ricorrere contro la decisioni del TFN e della Procura Federale che ha sanzionato in primo grado per responsabilità oggettiva la società di Piazza Libertà. Incredibile la data in cui è stato fissato il ritorno in aula: 18 maggio ossia lo stesso giorno in cui scenderà in campo la serie B per l’ultima giornata di campionato. Sentenza prevista dunque quanto i giochi sul campo saranno già conclusi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy