Qui Cagliari, Giulini: “Rastelli resta per la serie A”

Qui Cagliari, Giulini: “Rastelli resta per la serie A”

Il presidente del Cagliari a margine dei festeggiamenti per la serie A conferma: “Massimo Rastelli è e sarà il nostro allenatore anche per la serie A”

Il patron del Cagliari Giulini, a margine dei festeggiamenti per la promozione in serie A dopo la roboante vittoria contro la Salernitana, sgombra il campo da ogni dubbio sul futuro tecnico della sua squadra. “Lo dico adesso e non voglio tornarci più. Rastelli ha altri due anni di contratto. Si è meritato la serie A sul campo, con ottime possibilità di arrivare anche primo, e continuerà a restare in panchina con tutto il suo staff. E’ lui il nostro allenatore per la A. Lui, ribadisco e non voglio tornarci più, e il suo staff”. Poi continua: “Gode della mia stima, gode della stima della gente. Gli avevamo chiesto nell’estate scorsa di portarci subito in A. Lo ha fatto e sapevamo tutti che non era semplice. Perchè nonostante avessimo allestito una buona squadra, conoscevamo le insidie che la categoria nascondeva. Ad Avellino aveva fatto grandi cose. Abbiamo scelto bene e ha mantenuto la promessa datami. Quella di ridare alla Sardegna la massima serie nel calcio italiano”. E sulla squadra che verrà il patron è categorico. “Abbiamo un’ottima base. Dopo i festeggiamenti ci sederemo al tavolo col tecnico e capiremo come muoverci. Abbiamo già una solida base. Non ci saranno stravolgimenti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy