Salernitana, Sannino si presenta: “Allenare qui sogno che si realizza”

Salernitana, Sannino si presenta: “Allenare qui sogno che si realizza”

Idee chiare per il nuovo tecnico granata

«Era il mio sogno allenare la Salernitana». Giuseppe Sannino, neo tecnico granata, non sta
nella pelle e si presenta così ai suoi nuovi tifosi.

«Ho passato lo scorso anno – rivela ai giornalisti – a vedere le partite dal salotto di casa. Ho avuto tempo per pensare e ho pensato che Salerno è sempre stata una piazza dove sarei venuto volentieri. Non conta se la squadra sia in A, B, o C: qui si vive la passione del calcio. Una città intera, una provincia intera vive di calcio. Si tratta – ha aggiunto – di una piazza importante dove c’è tanta pressione ma anche tanta adrenalina e a me è sempre piaciuto vivere un giorno da leone. Preferisco
fare l’allenatore in una città con grandissimi tifosi anche se ci sta pressione. Sono stato in stadi importanti ma il calore del pubblico che ho visto in questa città, anche attraverso lo
schermo, è davvero da serie A».
Parole di ammirazione per il tecnico granata, da parte del presidente granata, Marco Mezzaroma: «Sannino – ha detto – mi ha colpito per una cosa che ha detto durante un nostro incontro, ovvero che voleva venire ad allenare una piazza importante come Salerno e la Salernitana. Per lui questo rappresenta un punto di arrivo. Ho capito che era sincero e che le sue non erano parole di circostanza. Tutto ciò mi ha colpito a prescindere dalle qualità tecniche e umane. Questa voglia di confrontarsi con una piazza difficile ma al contempo passionale è un ottimo biglietto
da visita».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy