Sandro Abate, Melillo: “In settimana chiuderemo un altro colpo”

Sandro Abate, Melillo: “In settimana chiuderemo un altro colpo”

Il diesse della compagine irpina: “Creeremo un progetto vincente anche per la squadra juniores”

Dopo aver intervistato il Mister Vinicio Colella, abbiamo raggiunto il Direttore Sportivo Jean Philippe Melillo che in esclusiva ci ha rilasciato dichiarazioni sul mercato e sui prossimi obiettivi della squadra. Molte le novità per l’anno che verrà che Melillo ci ha svelato.

A seguito di un brutto infortunio, il Direttore Sportivo Jean Philippe Melillo ha dovuto smettere abbastanza presto ma innamorato di questo sport e ha iniziato la carriera da allenatore, prima nel calcio a 11 , poi nel futsal grazie alla figura di Sandro Abate che lo volle alla guida della formazione under 21 della gloriosa Avellino Five Soccer militante per anni in serie B sfiorando la promozione in A. Poi ci sono state varie esperienze con il Futsal Solofra con il Real Cesinali, con la Virtus Cesinali e col Città di Mercogliano. Ora si ritrova alla Sandro Abate in qualità di Direttore Sportivo.

Come giudica questa annata ? Pensavate davvero di riuscire al primo anno a centrare la promozione ?

“Innanzitutto sono onorato di far parte di una squadra che è intitolata ad un grande personaggio, che è stato importante per l’economia irpina è più in generale del Sud Italia ma anche per lo sport avellinese. Per quanto riguarda l’annata posso affermare di aver raggiunto la meta che ci eravamo prefissati all’inizio pur sapendo che centrare un obbiettivo del genere alla prima stagione sarebbe stato abbastanza arduo. C’è da dire, però, che la squadra che avevamo messo su all’inizio del campionato era di tutto rispetto e poi si è dimostrata di essere tale.”

Oltre il grande lavoro dei ragazzi e del mister dietro c’è anche la sua mano. Come giudica il suo operato?

“Ho cercato sempre di dare il massimo mettendo la mia esperienza a servizio di tutti e cercando di essere il collante tra dirigenza e calcettisti.”

Abbiamo visto che ormai siamo in tempo di calciomercato quali sono i vostri obiettivi?

“Per quanto riguarda il mercato posso affermare che la dirigenza ha lavorato e sta lavorando per accaparrarsi pochi elementi ma di indiscusso valore tecnico. Abbiamo preso Luigi Milito proveniente dall’Alma Salerno serie B. Ci siamo assicurati  le prestazioni di Simone Ferrara fortissimo e giovanissimo calcettista proveniente dal Limatola e Alfonso Iannotta anche lui ex Limatola. In settimana dovremmo chiudere anche con un altro calcettista di ottimo livello che andrà a rinforzare e completare la rosa. Dopodichè mi dedicherò ad allestire una formazione juniores di tutto rispetto. Colgo l’occasione per invitare qualche ragazzo che vorrebbe venire a far parte della nostra famiglia.”

Qual è l’ambizione per l’anno prossimo e quali saranno le novità e cosa volete dimostrare?

“Continuare a far bene per poter gratificare chi in questa squadra ha creduto tanto mettendoci tutto l’impegno, cioè lo staff tecnico e dirigenziale nella persona del Presidente Emiliano Marzullo e soprattutto per chi è stato l ispiratore ,guida e anima del progetto, Massimo Abate. Una menzione in particolare va alla Dottoressa Paola Rossi che durante l’intero arco del campionato è stata vicino alla squadra.”

A suo piacere ci racconti un momento emozionante, desideri e qualsiasi pensiero su questa stagione e quella che verrà.

“E’ stata un’annata ricca di emozioni forti e con non poche difficoltà, legate al fatto di aver incontrato formazioni di categoria superiore, il Limatola ad esempio ha vinto 22 gare su 22 e poi ci sono state squadre come il Calvi , Campana e il Cerreto, squadre di livello altissimo. Per il prossimo campionato posso garantire che sarà un’annata ancora più entusiasmante soprattutto se riusciremo a realizzare il progetto che il Dott. Abate ha già anticipato e cioè la realizzazione del nostro campo da gioco. Vi lascio con il nostro coro che ci ha accompagnato per tutto il campionato: ‘ Forza Sandro Abate viene vince e se ne va.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy