Serie B- Giulini: “Zeman? Non è allenatore da serie A. Rastelli terza scelta, prima di lui contattai Ranieri e Sarri ma…”

Serie B- Giulini: “Zeman? Non è allenatore da serie A. Rastelli terza scelta, prima di lui contattai Ranieri e Sarri ma…”

Il presidente del Cagliari parla della guida tecnica della sua squadra e rivela alcuni scenari interessanti

Un fiume in piena il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ospite ieri notte della trasmissione “Calcio € Mercato” di SportItalia. Il presidente del Cagliari parla della scelte tecniche del passato e del presente partendo dal suo primo anno di presidenza e dalla gestione Zeman: “Appena arrivato a Cagliari volevo dare una ventata di novità e freschezza e pensai subito al gioco spumeggiante di Zeman. Il tecnico aveva fatto bene a Pescara facendo giocare quella squadra come la migliore degli ultimi anni in Italia. Purtroppo fu una scelta sbagliata. Ha dimostrato che non è un allenatore che può stare in serie A”.

Il patron rossoblu si sofferma anche su altri scenari che riguardano la guida tecnica del suo Cagliari: “In tempi non sospetti ho contattato anche Maurizio Sarri e con Claudio Ranieri. Dopo quello accaduto con Zeman non potevo sbagliare. Non se ne fece nulla e sono contentissimo di aver scelto Rastelli. Non mi interessano le voci che si sentono in serie B, sarà il nostro tecnico anche in serie A”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ilconcerto2011@hotmail.it - 10 mesi fa

    Giulini è la persona più mediocre che esiste sulla faccia della terra. Prima di parlare di un grande come Zeman cui dette una squadra di B, perchè voleva andare in B, dovrebbe sciasquarsi la bocca!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy